Weekend 26/27 settembre Traversata Val Viola Arnoga, Alta Valtellina (SO)

La Val Viola è una bella valle incontaminata che si trova al confine con il Cantone dei Grigioni in Svizzera

incastonata tra una serie di cime tutte superiori ai 3.000 metri.

Da Arnoga ci si dirige sulla sterrata che conduce in Val Verva da dove punteremo verso le Baite Orsera

fino a raggiungere il Rif. F. Valgoi, posto all’imbocco della Val Dosdé. Da qui in breve arriveremo al Rif. Viola dove pernotteremo.

Il giorno dopo, con una lunga e dolce discesa tra pascoli d’alta quota, laghetti e boschi, arriveremo a Sfazù.

1° GIORNO            Arnoga q.1.870m - Rif. Val Viola q.2.314m

dislivello/diff.        550m (S) / ore 4.00 / E escursionistico

 

2° GIORNO            Rif. Val Viola q.2.314m a Sfazù (CH) q.1.622m

dislivello/diff.        200m (S) 850m (D) / ore 5.00 comp. / E escurs.

attrezzatura           normale equipaggiamento per escursionismo

organizzazione      Antonio Tura

CAI Treviglio


Via dei Mille 23 int.
24047 Treviglio - Bergamo
tel. +39 0363 47645
email: info@caitreviglio.it
PEC: treviglio@pec.cai.it

C.F: 93000200167

 

Seguici su facebook